lunedì, aprile 05, 2010

Shape

Svanisci.

E non so se è più forte il mio Ricordo
che il tuo Silenzio.

Si sta sgretolando tutto,
dentro di me Lenendo lentamente.

Oggi cambio città,
vado lontano da qui, a te vicino.

Ma voglio solo i ricordi per ora
di ciò che fu e che non è.

Perchè non lo vuoi.

2 commenti:

prendimi l'anima ha detto...

non serve scappare. quello che senti è sempre con te.un abbraccio

ashasysley ha detto...

Lo so che non serve scappare. Ho cercato in tutti i modi possibile di affrontare il discorso. Mi risponde annegandomi nel silenzio. Preferirei che urlasse, che spezzasse tutto questo, compreso il mio cuore.
Non capisce che il silenzio e il limbo in cui mi lascia è molto più doloroso della verità che lui già sa di avere nel cuore e che non ha il coraggio di dire.
Gli uomini si riconoscono proprio in queste cose dai bambini. Perchè sanno ciò che voglio, come farlo capire e hanno le idee precise. Anche se a volte fanno male.
Per questo l'ho chiamato sempre bimbo e nel mio cuore e nella mia testa è e sarà sempre così.

Un bimbo che non ha saputo scegliere e non ha capito che certe condizioni non tornano più, che le persone non aspettano per sempre anche se le lasci in un limbo, che tornando dopo essersene andati non è tutto come lo si lascia. Infine ... non tutti siamo eterni, se non nel ricordo.

"Gli amori impossibili non finiscono mai" (Mine Vaganti)

[Un controsenso ... per confermare la regola ...]