venerdì, marzo 13, 2009

I ragazzi che si amano Jacques Prevert

I ragazzi che si amano si baciano in piedi
Contro le porte della notte
E i passanti che passano li segnano a dito
Ma i ragazzi che si amano
Non ci sono per nessuno
Ed è la loro ombra soltanto
Che trema nella notte
Stimolando la rabbia dei passanti
La loro rabbia il loro disprezzo le risa la loro invidia
I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
Essi sono altrove molto più lontano della notte
Molto più in alto del giorno
Nell'abbagliante splendore del loro primo amore

8 commenti:

UIFPW08 ha detto...

quando di ama davvero non si ha gli occhi per nessuno..quando si ama davvero si ha voglia di sognare..

cralo ha detto...

Perchè uno è il centro del mondo dell'altro.

Squilibrato ha detto...

Non si ha bisogno di nulla se non del respiro dell'altro.

Roberta ha detto...

Sono tantissime le cose che ci piacciono: Levi Prevert Dracul e molte immagini che abbiamo preso da internet;-)

alice ha detto...

è la mia preferita

Anonimo ha detto...

Awesome post. È piaciuto molto leggere il tuo post sul blog.

Anonimo ha detto...

Buona spedizione e questo post mi ha aiutato molto nel mio assegnazione college. Gratitudine voi come i tuoi dati.

Anonimo ha detto...

Buona spedizione e questo post mi ha aiutato molto nel mio collegio di assegnazione. Gratitudine voi come i tuoi dati.