lunedì, giugno 09, 2008

Balliamo ...

Che notte!!! Avrò ballato quattro ore senza fermarmi. Il ritmo latino, il reggaeton ... Quella musica così sensuale. Poter mettersi in mezzo alla pista e chiudere gli occhi e lasciarsi andare.
Poter ballare come si sente, alzando le braccia al cielo, piangendo per le parole di una canzone. Poi due occhi che ti guardano e con cui ballerai per tutta la notte senza parlare, solo muovendo il corpo al ritmo della notte. Nella tua testa non sei li, abbracci la persona che desideri e che, magari, non può essere con te. E la danza assume un valore fisico, la distanza dalla casa per alcune persone, la vicinanza di due corpi per altre, il ritmo che ti entra nel cuore e ti fa ballare...

"Un engaño, dos extraños jugando a quererce
en lo oscuro el amor no puede verce
es que tengas la vida de frente morir o
detenerte"

"E' un inganno, due estrani che giocano a volersi, nel buio l'amore non può vederci, ha la vita di fronte, morire o fermarti ..." e ti fa ballare. Quanto ancora ballerei, per quanto tempo ancora finchè non mi sento crollare, finchè il fiato non mi assiste.
Ballare è come fare l'amore con chi non c'è, con chi desideri nelle tue più ardite immagini, nei tuoi sogni notturni, ad occhi aperti. E balli, balli sognando con la musica che ti entra nel cuore, con le parole gridate in un orecchio e preghi Dio di vedere e toccare l'oggetto dei tuoi desideri, ma non arriverà ... e continui a ballare con le lacrime che ti solcano le gote.
E continui a ballare questa lunga danza che ti porta ad una morte interna finquando il corpo resisterà, finquando il cuore reggerà.

"Ironico el momento en el que el amor
se convierte en muerte
que descansen en paz.
Vive la vida minuto a minuto ..."

"Ironico quel momento in cui l'amore si converte in morte, che riposino in pace. Vivi la vita in ogni minuto." Ogni minuto anche se non sai per quanto durerà quell'attimo, quel minuto.
E balla tutta la notte tenendo nel cuore quell'amore che ti spinge a ballare, a morire dentro, minuto per minuto ... come due estranei che giocano a volersi, senza trovarsi perchè nel buio l'amore non li può trovare ...


2 commenti:

Richard Cantwell ha detto...

LET'S DANCE
(David Bowie)

Let's dance put on your red shoes and dance the blues

Let's dance to the song
they're playin' on the radio

Let's sway
while color lights up your face
Let's sway
sway through the crowd to an empty space


If you say run, I'll run with you
If you say hide, we'll hide
Because my love for you
Would break my heart in two
If you should fall
Into my arms
And tremble like a flower

Let's dance for fear
your grace should fall
Let's dance for fear tonight is all

Let's sway you could look into my eyes
Let's sway under the moonlight,
this serious moonlight

If you say run, I'll run with you
If you say hide, we'll hide
Because my love for you
Would break my heart in two
If you should fall
Into my arms
And tremble like a flower

Let's dance put on your red shoes
and dance the blues

Let's dance to the song
they're playin' on the radio

Let's sway you could look into my eyes
Let's sway under the moonlight,
this serious moonlight

__________________________________

Balliamo indossa le tue scarpe rosse
e danza al ritmo del blues

Balliamo la canzone
che suonano alla radio

Dondoliamo
mentre il colore accende il tuo volto
Dondoliamo
dondola attraverso la folla verso uno spazio
vuoto

Se dici fuggiamo, io fuggirò con te
Se dici di nasconderci, lo faremo
Perchè il mio amore per te
Spezzerebbe in due il mio cuore
Se tu dovessi cadermi
Fra le braccia
Tremando come un fiore

Balliamo perché la paura
ti farebbe perdere la tua grazia
Balliamo perché la paura è tutto stanotte

Dondoliamo potresti guardarmi negli occhi
Dondoliamo sotto il chiaro di luna,
questo chiar di luna così serio

Se dici fuggiamo, io fuggirò con te
Se dici di nasconderci, lo faremo
Perché il mio amore per te
Spezzerebbe in due il mio cuore
Se tu dovessi cadermi
Fra le braccia
Tremando come un fiore

Balliamo indossa le tue scarpe rosse
e danza al ritmo del blues

Balliamo la canzone
che suonano alla radio

Dondoliamo potresti guardarmi negli occhi
Dondoliamo sotto il chiaro di luna,
questo chiar di luna così serio

Sacerdote Anal ha detto...

Certo che tradurre proprio Let's Dance di Bowie, con tutte le canzoni che ha scritto... Mah...