martedì, febbraio 10, 2009

Anelli di Fumo

Giochiamo con le mani e col fumo dei nostri pensieri.

Pirolette grigie si apriranno davanti ai nostri sguardi
assetati di conoscenza dell'altro.

E nulla sarà più interessante di guardare le nostre
peripezie che assieme portemo creare
con le nostre mani e con il fumo che in nebbia si trasformerà.

E rimarremo così incantati dai nostri esperimenti
da non poterne più uscire e rimanere legati da
anelli di fumo che bloccheranno le nostre braccia
l'uno attorno all'altra.

E la nebbia proteggerà i nostri corpi,
la Luna abbaglierà gli altri confondendoci nella notte.

Continuiamo a fumare assieme e ad innamorarci
dei nostri mille anelli intrecciati

3 commenti:

NERO_CATRAME ha detto...

La Luna,la Nebbia gli elementi naturali che più amiamo.La Luna che abbaglia nel suo plenilunio per proteggere l'altro lato.la nebbia che avvolge in un caldo abbraccio.E dalle nostre labbra usciranno anelli di fumo accarezzati dalle dita in pensieri e giochi.E saliranno in crescendo vicini,parallelli, intrecciandosi tra di loro nella leggerezza di un tocco che trasporta verso l'alto.Anelli di una catena leggera che ci fa camminare sereni,passo a passo e sciogliendosi come bolle di sapone che non lasciano cadere frammenti ma liberano ali che fendono l'aria di stelle cadenti.

Luna_tica ha detto...

..e finalmente sarà Notte,
e saremo in Pace con Noi stessi.

Lo abbiamo meritato,
è stato un viaggio faticoso,
in affanno abbiamo asciugato lacrime, abbiamo confuso qualche sorriso, ci siamo incantanti su qualche sguardo ma, non era Notte..non era Nebbia...non vi era la Luna..
..e Non eravamo Noi. ;-)

un abbraccio Asha.

progvolution ha detto...

anello su anello costruisco la mia catena che è dipendenza e guida, inspiro, espiro, guardo, immagino, sfioro, cingo...
Sussurri obliqui