lunedì, gennaio 05, 2009

Nuda davanti al camino ti ho rilassata con un dolce massaggio.
Ho steso atterra un caldo piumone perchè tu non senta freddo.

Voglio giocare con te.

E mentre sei sdraiata sulle mie gambe,
nella tua bocca sgocciola del miele dalle mie dita.

Mi piace vedere l'effetto che ti fà sulle labbra,
lentamente allargarsi sulla tua pelle.

Adoro vedere la tua lingua cercare quel gusto,
che tanto ti piace e fa sorridere.

Quante volte ho sognato di essere quel nettare,
poter essere da te desiderata in quel modo.

Voglio giocare con te, voglio farmi mangiare.

Ho ferito il mio anulare, il sangue rosso ora scorre.
Lente gocce sulle tue labbra, la tua lingua le cerca affamata.

Ora sono dentro di te.

Finalmente.

7 commenti:

Lorenzo ha detto...

leggo chi mi ha appena letto

te lo devo dire

grandissimo commento

un gioiello che ha valorizzato ed impreziosito il mio blog

ti ringrazio

nettare per la mia mente

NERO_CATRAME ha detto...

...

incognìto ha detto...

finalmente....realtà che mi prende e invade i miei pensieri....ora non sogno più

ilaria ha detto...

Caspita!!!!:)

UIFPW08 ha detto...

Stringimi forte
stringimi amore mio
stringimi da farmi male
stringimi e non fermarti...

L’estasi del desiderio
è forte come l’acqua che sgorga
è forte come il vento che non si placa
l’estasi è un do diesis in si be molle maggiore.

SerialLicker ha detto...

bellissima
bentrovata

Duca Nero ha detto...

Sei dentro di me dal primo giorno che ti ho conosciuta.
Eri dentro di me da prima che ti conoscessi.