mercoledì, dicembre 16, 2009

Senza la Lubrificazione dell'Amore,
non si poteva Desiderare all'Infinito la stessa Persona.
Per quanto Piacere si provasse.
L'Amore è l'Olio che permette alla macchina del desiderio di funzionare.
Se non c'è, devi andartene prima che la macchina si inceppi.

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Non è Amore quello che si spegne dopo poco. E' solo un fuoco. Da cui fuggire. Uno dei tanti.

Anonimo ha detto...

Non confondere amore e passioni.
L'amore vero esiste ed è per sempre.
Allontanarsi per troppo amore? Mi sembra solo una scusa da dolescente.

R.

ashasysley ha detto...

Già,proprio così.
Non è Amore quello che non si mantiene nel tempo, che non dura. Quello che a fatica si riesce a portare avanti, trascinandolo. Non è Amore ciò che dopo un pò perde di Passione. Passione e Desiderio. Se queste finiscono. Non è Amore.

Ma non è detto che l'allontanemento e il distacco non lo sia. Forse quello è troppo Amore.

ashasysley ha detto...

Credo non si possa giudicare chi si allontana per Amore. A volte non ci sono altre strade per non rovinare ciò che si è creato. Ci sono tanti motivi, mille motivi, per cui quello che si ha nel cuore non può essere coronato. E a volte, ma solo a volte, la soluzione è allontanare dagli occhi e dal pensiero ciò che per Amore, comunque, ci fa e fa star male.
Solo chi lo prova, chi è in quella situazionem, può capire.

Anonimo ha detto...

Ma la smetti di copiare in blog o siti che non ti appartegono???perchè far credere alle persone che ti seguono che è farina del tuo sacco?Sei pregata di di smetterla!kate è una persona che conosco e sicuramente non gradirà questo!troppo comodo attirare l'attenzione con parole d'altri.E non è la prima volta.Mamma che tipo che sei!fei falsa!



mercoledì 15/10/2008

Quando due amanti denudano i loro corpi fanno sesso...
Umore:INNAMORATA DELL'AMORE
Categoria: Storie d'amore e relazioni

VALE SEMPRE LA PENA DI RISCHIARE, SE IL PREMIO, COMUNQUE VADA, E' PRENDERE TRA LE MANI L'INFINITO... BUONA LETTURA E' UN LIBRO CHE VI CONSIGLIO.... KATE



Quando due amanti denudano i loro corpi fanno sesso.
Quando due amanti denudano i loro spiriti assaporano l’infinito………..



'Aveva sempre sostenuto che il desiderio era una strada a due sensi e che non era possibile desiderare qualcuno che non ti corrispondeva'
'Ogni desiderio e ogni amore è legittimo. Non devi desiderare per cento anni o amare per cento anni perchè questi sentimenti siano veri. L'amore di un attimo passeggero, il desiderio di un istante sono legittimi e veri quanto quelli di dieci anni. Non lasciare che ti convincano del contrario. Quando l'amore o il desiderio ti toccano, ti tocca il divino.'
'Senza la lubrificazione dell'amore, non si poteva desiderare all'infinito la stessa persona. Per quanto piacere si provasse. L'amore è l'olio che permette alla macchina del desiderio di funzionare. Se non c'è, devi andartene prima che la macchina si inceppi...


"Nessun amore può resistere quando inizia a combattere contro fantasmi inesistenti. E il desiderio si spegne quando comincia ad essere controllato."


Tejpal Tarun
'L'alchimia del desiderio'

ashasysley ha detto...

Il libro che sto leggendo è - Tarun J. Teipal - "L'alchimia del desiderio"

E' da questo che ho tratto queste parole. Non conosco Kate e neanche te che non hai il coraggio di firmarti.

Anche Kate, da quanto scrivi ha tratto le parole dallo stesso libro. Non trovo delle problematiche in questo.

Le trovo in te invece, che non hai il coraggio, nuovamente, delle tue azioni e di mostrati col tuo nome. Per quanto io lo conosca.

ashasysley ha detto...

E comunque sia ... Io non so perchè scriviate sul blog e quale è il vostro motivo. Il mio è quello di cercare di comprendere sensazioni e aprire dibattiti COSTRUTTIVI. Non distruttivi. Le persone scrivono perchè possano far riflettere e pensare. Non è il mio caso aprire un blog per attirare gente. Sono abbastanza disgustata dalle persone. Specialmente per chi si pone come l'ultimo anonimo.

Duca Nero ha detto...

Tanto per chiarire: i primi due commenti sono miei, erano anonimi perchè avevo fatto l'accesso direttamente su questo sito senza registrarmi perchè avevo poco tempo, ma sapevo che comunque avresti capito chi ero.
p.s. ovviamente volevo dire Adolescente

Al secondo anonimo:
Non essere d'accordo su un concetto è lecito, insultare no.
E poi lasci commenti di ammirazione in posti decisamente più falsi di questo, quindi per piacere vai, vai...

Selene ha detto...

Il blog e' tuo e puoi scriverci e pubblicarci tutto cio' che vuoi! Copiato o no, citato o parafrasato, l'importante e' che rispecchi il tuo stato d'animo. E mi chiedo perche' non cominci a moderare i commenti?
Per l'amore: che cos'era? Per sempre? Mah... niente e' "per sempre", perche dovrebbe esserlo proprio l'amore?! Proprio quello che cambia di piu'?

Giuseppe ha detto...

Quoto in pieno questo:

"VALE SEMPRE LA PENA DI RISCHIARE, SE IL PREMIO, COMUNQUE VADA, E' PRENDERE TRA LE MANI L'INFINITO..."

Asha sa perchè, e di cosa parlo... è una cosa che i più vedrebbero immorale, io stesso non la trovo troppo giusta, ma non trovo giusto neppure che il corso degli eventi passati abbia diritto di "decidere" in quale "infinito" perdersi...