lunedì, aprile 23, 2012

Il Nulla negli Occhi


Senza Parole. Esattamente.
Quegli Occhi completamente Vuoti.
Prima li Percepivo come Incantatori e pieni di Vita.

Ma senz'altro avevi Ragione Tu.
Ti ho sempre Sopravvalutato, non eri quello che Credevo.
Non avevi assolutamente Pensiero, Riflessione e Mistero.

Eri Solo Terra, sparsa per il Mondo.
Senza alcuna alternativa di Cambiamento e Crescita.
Grettitudine Mentale e Evolutiva.

Non sei stato in Grado di una Frase sensata.
Forse l'Ignorarmi sarebbe stata la Mossa migliore,
invece di inscenare una Patetica Amicizia che non Esiste.

Sono Rimasta male Francamente.
E senza un'Alternativa Valida al Nulla
che ti Stai Creando intorno e che gli Altri iniziano a Notare.

1 commento:

Thé allo Zenzero ha detto...

sembra scriita per me Asha.
ti seguo sempre sai, e spero d'essere un pochino ancora un tuo piccolo pensiero.
Ti abbraccio
Lilly