lunedì, maggio 16, 2011

Il Fascino della Luna

L'Incapacità di alternare Pensieri e Sensazioni
si accavalla agli Accadimenti Venturi.

Malamente riesco a Comprendere i Confini
di questa linea rossa che divide il Dolore dal Piacere.

Per un Attimo tutto mi è stato Stretto,
la mia Casa, il mio Lavoro, il tuo Amore e i miei Figli.

Ma è durato solo il tempo di un Respiro,
poi la Razionalità ha Ucciso sapientemente il tutto.

Ricacciandolo nell'Infamia del mio Essere.

Chi c'è, Dentro di Me, che a volte prende il Timone
di tutta la mia Vita, ingravidandomi di Bisogni senza Senso?

Questo Dolore da cui non riesco più a staccarmi,
nel quale cullo i miei Sogni per far si che siano più Grandi.

E non riesco neanche più a Farmi di Te,
buttarti direttamente in Vena e chiudere gli Occhi nel Dopo.

Soddisfo goffamente le tue Richieste, lasciando poco tempo
a tutto quello che la mia Mente vorrebbe Partorire.

Mi trovo a Correre verso una Via che non Conosco,
non chiedendomi quello che sto Facendo.

Non è da me Lasciare la Vita al Caso.

Ora mi ricordo anche di Respirare,
non mi togli più il Fiato quando mi Baci o mi Accarezzi.

La mia Pelle ha smesso di Incresparsi,
al Tocco delle tue Mani Grandi e Incerte sopra le mie Sensazioni.

Il Cuore ha rallentato la sua Fuga,
perché ha compreso che non stava scappando da Nulla.

Se non da se Stesso.

Rimango così a Fissare un punto accanto alla Luna,
perché anche Lei ha perso il suo Fascino.

3 commenti:

EKO ha detto...

Par che tutto perda il proprio fascino.

Bad Hands ha detto...

la luna non perde fascino....
per le sue rotondità...

Maga di Endor ha detto...

La Luna possiede sempre un fascino magnetico, forse ora ti senti ancora una volta vuota, privata d'emozioni forti che ti hanno fatto urlare a volte dal troppo piacere o dal disumano dolore. Il tuo sguardo si sta forse spegnendo?
Vai dentro di te, ricerca la scintilla, acchiappala e non pormeterle più di fuggire via.
E' tua per diritto!!!!
Un abbraccio e una carezza
Lilly