venerdì, novembre 06, 2009

Ho subito un danno.
Le persone danneggiate sono pericolose.
Sanno di poter sopravvivere.
È la sopravvivenza che le rende tali... perché non hanno pietà.
Sanno che gli altri possono sopravvivere, come loro .

4 commenti:

di-sperso ha detto...

spero di sopravvivere a lungo. Per di-sperdermi ancora una volta e una volta ancora.

Vale ha detto...

Ora che è trascorso qualche giorno, me ne rendo pienamente conto: mi manchi, tantissimo.
Spero di tornare presto, di trovare ancora il tempo di fermarmi e leggerti per davvero, non soltanto di sfuggita.
Spero che tu stia bene...

Tvb tesoro

Paola ha detto...

Una dedica dai toni molto forti e profondi!!!
Ciao Asha grazie della visita e relativo commento... e rispondo: sono una persona solare e quindi sorrido sempre alla vita...
Ovvio che ognuno di noi è perfetto nelle proprie sfumature... ma il post attuale non verte a criticare o giudicare è solo un pensiero rivolto a molte persone che si celano o meglio... si mascherano dietro una falsa identità...
Specie coloro che si reputano migliori di altri e questo le portano ad avere gelosie e invidie oppure che pretendono di comportarsi come meglio ritengono per proprio tornaconto... creando malessere e l'infelicità ad altri...
Cmq... l'esperienza insegna e prima o poi si svelano per ciò che sono!!!
Ti lascio una dolce serata... un abbraccio

Selene ha detto...

Se non sbaglio, e' una citazione tratta da "Il Danno"? Bellissima...